9 commenti su “I 400 colpi

  1. Si, davvero… anche quella parte in cui ci sono le domande degli psicologi in cui si vede solo il ragazzino che risponde è davvero innovativa per l’epoca.
    Fa impressionare vedere il protagonista così giovane e poi così vecchio nell’ultimo film di Kaurismaki…

  2. Viga : “Gli anni in tasca” mi manca. In questa settimana sto visionando “Effetto Notte”, di cui voglio scrivere venerdì o sabato. Al cinema ho visto “L’industriale” e ne sono rimasto soddisfatto, devo solo trovare un po’ di tempo per buttare giù qualche riga. Si lavora troppo !

    Luca : Bellissimo davvero…

  3. Ricordo che nei primi Anni 80 la RAI mandò in onda un ciclo su Truffaut… e sia questo film che “Jules e Jim” non mi colpirono molto… quindi non ne conservo un buon ricordo. Ma probabilmente ero troppo acerbo per apprezzarli a dovere… ora si meriterebbero una visione più matura… 🙂

  4. bè del mio amore per truffaut già sai, per cui è difficile per me aggiungere qualcosa a quello che tu hai già scritto. dico solo che questo film ha, nella sua scena finale, uno dei momenti di cinema più belli di sempre.

  5. Fra : è un film molto bello, a mio avviso. Del regista ti consiglio anche “Effetto notte”, che ho visto questa settimana, divertente “cronaca” di come si realizza un film !

    Monsieur : davvero… quella corsa liberatoria e conoscitiva…

    Rear : probabilmente anche a me non sarebbe piaciuto prima, bisogna anche avere fortuna coi film : vederli nel momento giusto !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...