18 commenti su “I grandi maestri del passato

  1. premetto che da decenni non guardo sanremo (e me ne vanto!), Luca e Paolo in genere mi sembrano decenti e accettabili. Certo, non al livello dei grandi.
    Ma i soliti idioti invece li trovo proprio intollerabili…. al livello di Alvaro Vitali.

  2. Luca e Paolo mi piacciono….
    però questo Sanremo 2012 non lo sto guardando….
    ieri i soliti idioti….volgari no? non mi son sembrati…
    molto di più nel film! 🙂
    Senti ma Uomini che odiano le donne lo hai visto, intendo il remake di Fincher?
    L’ho trovato bruttino…..
    ciao!

  3. bombolo era un mito al confronti di ste ciofeche….(che ti saran simpatici in quanto genoani)

    a proposito..e il post sul Genoa? ieri ha giocato…

  4. Attenzione: Luca e Paolo sono meno ‘fessi’ di ciò che si potrebbe pensare: è che purtroppo, almeno secondo me, non gli si dà occasione per fare ciò che realmente vorrebbero… e allora ecco che sono ‘costretti’ (vabbè, relativamente, visti i lauti compensi) a fare ciò che l’azienda gli propone… Personalmente li vorrei vedere all’opera in uno spettacolo tutto loro… I Soliti Idioti manco li conosco: mi ci sono imbattuto qualche tempo fa, dopo un paio di minuti cambio canale… sarà forse che a 37 anni e passa di comicità ne ho vista abbastanza… ma se devo vedermi i soliti idioti, preferisco i film del ‘Monnezza’…

  5. l’alibi per essere considerato un buon artista che purtroppo in tv fa cose non eccelse?Canto De Andrè,o Gaber meglio ancora.
    Luca e Paolo non mi piacciono,giudizio personale,li trovo i classici che ti fanno na roba per piacere a chi si pensa di sinistra,va accontentato e poi quintali di cosette inconsistenti.Tuttosommato non nego che sappiano stare su un palco,non rientrano nelle mie simpatie
    i soliti idioti?Puerili.I ragazzini però ridono,pazienza.

      • ela madonna,messere scusassero è?
        Ma se tu amico mio avessi letto bene il mio discorso avanzava e andava oltre,e lo ripeto:molti si attccano a un de andrè,o gaber per far presa su un certo tipo di pubblico.O no?Così si ha il patntino di quello che va a far cazzate in tv,però guarda ti faccio anche questo.
        Rimane il fatto che Luca e Paolo non mi piacciono molto,ho visto anche un loro spettacolo teatrale trasmesso in tv-su rai due qualche anno fa-e non li ho trovati così interessanti.
        Ora che abbiano trovato una chiave di svolta nel rifare Gaber-mica Ciampi o Stratos,Gaber!-meglio per loro.E per i pochi eletti come te che potranno illuminarsi di fronte a cotanta meraviglia.
        Non arrabiarti cucciolotto puccioso mio,che ti fa male.
        Il mio era un pensiero personale,che reputo anche giustissimo proprio per i tuoi luca e paolo e tutta quella ciurma di comici “irriverenti” made in mediaset.
        L’anno scorso hanno portato Gramsci sul palco ariston,bravi.E anche un po’ furbi nel miscelare cavolate ad omaggi ai grandi.Non mi piace questa cosa,è un reato?
        Bè,dai ti saluto ciao e buona giornata.Arrabbiati per cose più serie okkeio?
        E poi si:che bello aprire la bocca per far circolare aria!Una goduria!

        Bau bau beibi

      • Luca e Paolo li ho visti cantare Gaber e devo dire che sono dei bravissimi artisti

        ah,ecco..come lo hanno fatto,e chiaramente si nota da questo tuo intervento.Non ci avevo fatto caso,so pure mezzo accecato,eh son proprio messo male.Chiramente da questa frase si capiva tutto

  6. eh, why so serious?

    (oh, un pezzo del mio commento^^^ – che stava tra è sparito: avevo scritto che sono rissoso, lo scopo era far capire che stavo scherzando, non era mia intenzione sembrare davvero così aggressivo … my bad)

  7. “boni… boni” (cit. Maurizio Costanzo).

    Confesso che sono abbastanza immune alla asserita bravura di “Luca & Paolo” (amavo però i Cavalli Marci), anche se non ho visto questo spettacolo su Gaber…

  8. Luca e Paolo probabilmente si sono dovuti ‘adattare’ al contesto, purtroppo. Quei tipi indecorosi li ho appena visti e sono emblema dell’Italia berlusconiana: volgari e ignoranti.
    Festival? No grazie.

    sherabuonfinesettimana

  9. Neanch’io seguo con apprensione il festival ma il discorso sui cachet non mi tocca molto, perchè in genere chi viene pagato tanto riesce a far guadagnare tanto all’azienda (la Rai in questo caso)… sulla nuova comicità stendiamo un velo pietoso…

  10. concordo sulla tua ultima frase: sulla nuova comicità stendiamo un velo pietoso.
    Martufello e Bombolo nn so chi siano ma vedendo Aldo Giovanni e Giacomo, rimpiango quando facevano Rezzonico, Gervasoni e Huber divertentissimi e mai volgari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...