12 commenti su “American Beauty

  1. Primo e miglior film di Sam Mendes, che poi non ha più saputo stupire con la stessa forza di questo suo grande esordio. Un lavoro straordinariamente curato in ogni suo aspetto: regia, sceneggiatura, messa in scena, cast, colonna sonora.

  2. sai che mi sono sempre ripromesso di vederlo ed ho puntualmente rinviato la cosa?
    ….mea culpa, perchè questo film mi ha incuriosito sin da subito, anche se all’inizio me l’avevano venduto soprattutto come una storiella un pò trasgressiva sull’uomo adulto che cerca di conquistare l’adolescente.
    ora scopro che sotto c’è anche un’analisi sociale assai più profonda: se “quei siti che non dovrebbero funzionare perchè lesivi di un certo diritto ormai superato” ancora lo hanno, me lo guardo quanto prima!

  3. Gran film con uno Spacey in piena forma… peccato che dopo quel film la sua carriera cinematografica sia andata in lento declino: lo ricordo ancora decente in The Big Kahuna, già troppo calligrafico in un sogno per domani; in K-Pax e Shipping News già cominciava a ricorrere sempre alla solita espressione ironica, amara e disincantata… E’ finito per ricorrere sempre a quell’espressione che gli aveva dato il successo in American Beauty, e alla lunga la cosa non funziona più.
    Almeno la Bening tra La diva Julia e I ragazzi stanno bene, ogni tanto qualche pellicola l’ha azzeccata.

  4. Marcello, concordo, successivamente la carriera di Spacey è andata in costante declino, non mi ricordo un’altra sua interpretazione notevole dopo American Beauty.

    RW2 : a me piacquero molto anche Era mio padre e quello con Di caprio e la Winslet, di cui ora non mi ricordo il titolo… Questo comunque è certamente il migliore !

  5. Ciao!
    Gran bel film! Bravi attori e bella sceneggiatura.
    Non ho ancora visto Viale del tramonto, lacuna che devo colmare!
    Questo film mi piace perchè sai già che lui morirà, ma la narrazione è appassionante e te ne dimentichi subito di come andrà a finire.
    L’altro film che ho visto di Mendes (e che volevi dire nel commento precedente) è Revolutionary Road che trovo un bel film ma che non rientra totalmente nei miei gusti personali.
    Buona serata!

  6. Pavelo : concordiamo anche in questo post ! Revolutionary Road, grazie per il titolo, non mi veniva proprio in mente !

    Francesco : già, in grandissima forma !

    Anya : ormai è giù un classico, l’ho recuperato con soli 11 anni di ritardo 🙂

  7. Vado controcorrente, ed è strano perchè di solito abbiamo gusti simili in fatto di cinema: io Mendes ce l’ho proprio sulle palle! A dir la verità ho preferito i suoi ultimi film (da Jarhead in poi) mentre sia American Beauty che Era mio padre li ho trovati troppo tecnici, un pò autocompiaciuti, insomma film dal cuore “freddo” .

  8. mi ricordavo questa tua “antipatia” per Mendes… forse Era mio padre è un po’ un esercizio di stile… ma che stile ! Questo invece ha anche un bel messaggio di protesta..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...