8 commenti su “Woody in arrivo

  1. andrò a vederlo, sicuramente, ma siccome andrai prima tu di me, aspetto la recensione…
    p.s. non scrivi piu nulla sul Genoa…why???

  2. Da quello che si legge in Rete si può già dire che sarà un film diversissimo da quello girato a Parigi. Più virato verso la commedia surreale (forte di un attore tra i migliori al mondo nello specifico) con 4 episodi diversi che si intreccieranno. Penso che non avrà quella componente poetica/sentimentale di Midnight, però Allen ha talmente tante frecce al suo arco che può realizzare lavori godibili per quanto diversi fra loro. Perdipiù sarà un film che segna il suo ritorno come attore, dopo tanti anni. Qui da noi ci sarà anche la curiosità di vedere come sarà reso il suo personaggio da un attore, che – per quanto bravo come Leo Gullotta – porterà inevitabilmente un senso di straniamento, dopo più di 40 anni di doppiaggio di Lionello.

  3. Non sono un cultor di Allen, attendo comunque con curiosità, sperando che di Roma non venga data la solita banale immagine da cartolina (vedi Mangia, prega, ama)…

  4. Marcello : Mangia prega ama penso sia la cosa più brutta che abbia visto nell’ultimo lustro.

    Rear : non sapevo della struttura del film, a dire il vero so davvero poco, così l’effetto sorpresa sarà maggiore 🙂

  5. Film gradevole e interessante specie per due motivi: l’idea del ritorno al passato nella Parigi anni ’30 e la morale di fondo “che ognuno vorrebbe vivere in un’epoca del passato”. Per il resto Allen riprende vecchi schemi e dinamiche già più volte viste nella sua cinematografia. E mi sa che pure quello girato a Roma avrà poco di nuovo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...