9 commenti su “Secretary

  1. gran film invece, che ho visto almeno un paio di volte, l’ultimo film degno di nota di James Spader, un attore che ha alternato nelle interpretazioni ad altre alquanto scadenti

  2. bhè, sempre viva gli avvocati!!! …si vede che la passione per il masochismo non l’hanno mai persa. verso i praticanti. lol
    comunque, scopro dalla locandina nel post che è passato per il Sundance film festival: mitico Redford, ha saputo sempre scovare delle chicche!

    bel film, grande Maggie: affronta molto bene un tema altrimenti non facile

  3. Credo di averne visto di sfuggita un pezzo, ma era tardi e non ho retto… Ho comunque l’impressione che di questo film siano stati evidenziati gli aspetti, per così dire, più ‘pruriginosi’, dando ai potenziali spettatori l’idea di essere di fronte a un film alle soglie dell’hard… Non so se sia effettivamente così, ma resta la sensazione che in questo modo sia stato un tantino sottovalutato…

    • A mio avviso non è estremo nello svolgimento, sono solo le idee di fondo ad essere di un certo tipo, si vede quello che serve per comprendere la storia e nulla più… il sesso, il corpo, la nudità sono funzionali alla storia a mio avviso…

  4. è un film sicuramente furbo,ruffiano,pruriginoso a uso e consumo per le masse,l’ho visto una volta sola mi era piacciucchiato…Non è male,ma nemmeno un film che uno rammenta e vuol rivedere.Come invece succede con Doomsday o con i film di von trier e nolan!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...