8 commenti su “Un borghese piccolo piccolo

  1. Manco a dirlo, una delle migliori interpretazioni di Sordi di sempre; ricordo che lo portò vicinissimo a un premio come miglior attore (non so se a Cannes o a Venezia), poi non assegnatogli: veramente un peccato, perché avrebbe sancito quel riconoscimento internazionale che ha ottenuto (in parte) solo post-mortem, con tanti attestati di stima da parte di ‘giganti’ come Coppola o Scorsese. Peraltro va sottolineato come sia uno dei pochi film italiani che abbia avuto il coraggio di parlare apertamente e prendere di petto la massoneria…

  2. Come già stato detto, è una delle interpretazioni migliori di Alberto Sordi, probabilmente la più riuscita. La Commedia all’Italiana non poteva trovare fine più significativa di questa rappresentata dal capolavoro di Monicelli.

  3. i tre vertici di sordi sono questo,una vita difficile e tutti a casa.
    Io adoro questo personaggio e mi trovo a metà strada tra la “polemica”che vide Sordi e Monicelli sul come rendere il personaggio
    L’attore lo vedeva con assoluta simpatia e invece il regista con estrema antipatia.Per me è uno dei tanti.Non c’è colpa nel nascere mediocri,si nasce così.Poi magari ci sono quelli che con studio e dedizione magari migliorano,ma è altro,e invece la massa italica e di qualsiasi paese è fatta di individui come Giovanni.
    Raccapricciante come individuo,ma anche commovente nel suo amore per il figlio ,per la dedizione tragica alla moglie ammalata e per quel finale così crudele, (nel libro invece finisce che torna alla normalità)
    Capolavoro

    • Non sapevo di questa diatriba fra Monicelli e Sordi e nemmeno che il libro avesse un finale diverso.
      A mio avviso quello del film è davvero splendido.

      Nell’amore smisurato per il figlio, per come è descritto, non ci vedo troppi valori positivi, mi sembra il classico “amore” italiano per i propri affetti più stretti, da piazzare e plasmare a proprio piacimento, a prescindere da tutto, ambizioni, qualità

    • Come parti più drammatiche sono d’accordo.

      Nelle parti comiche personalmente “muoio sempre dal ridere” quando lo vedo ne “Il vigile” e ne “Il medico della mutua”…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...