7 commenti su “Cosa fare a Denver quando sei morto

  1. Se devo essere sincero anch’io l’ho guardato quasi esclusivamente per il titolo, sapevo solo della presenza di Andy Garcia.
    Tutto sommato una buona visione !

    p.s. = il titolo è talmente interessante che, stranamente, è assai simile all’originale, cosa abbastanza bizzarra nella nostra distribuzione…

    • Un passo falso che si poteva e doveva evitare anche se Zingales temo che abbia qualche motivo per uscire con una dichiarazione del genere a 5 giorni dal voto… certo che sentire Alfano (uno che ha votato un provvedimento alla Camera in cui si è dichiarato che Ruby è la nipote di Mubarak) che critica, così come tutto il PDL… mi sembra perlomeno bizzarro, per non usare altri termini…

  2. Quali sarebbero i buchi di sceneggiatura?
    E se ci sono, sono così dannosi per il film?
    E’ un grande film visto per caso una settimana prima del mio esame di stato di liceo scientifico nel giugno 2000……
    situazioni irrealistiche: e allora un film come Kill Bill è tutto irrealistico…….:))))
    gli attori bravi, a me son piaciuti Treat Williams e Christopher Loyd, e anche gli altri…….
    Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...