10 commenti su “Classifica migliori film italiani degli ultimi 5 anni

  1. la ragazza del lago,vero! Bellissimo e straziante “poliziesco” con attori al massimo della loro bravura,sceneggiatura perfetta e ottima regia
    Il divo,bè…me piase anche a me, acab,la giusta distanza ..bellissimi
    Habemus papa lo devo ancora vedere,Gomorra molto bello,ma Garrone lo preferisco in altri territori,io sono l’amore e romanzo di una strage devo vederli, La passione ce l’ho…sinceramente ho visto tutti i difetti del nostro cinema,ma lo rivedrò per essere sicuro del giudizio

  2. Mmm… Una lista originale, devo dire 😉

    I due film che davvero non riesco a condividere sono “Habemus Papam” e (soprattutto) “La Ragazza Del Lago”: il primo è inconcludente, il secondo sembrava una puntata di “R.I.S.” venuta male…

    Al contrario concordo con “Il Divo” (anche se #1 mi sembra troppo), “La Prima Cosa Bella”, “A.C.A.B.” e “Romanzo Di Una Strage”. Nella mia suppongo rientrerebbero anche “La Solitudine Dei Numeri Primi”, “Terraferma” e “Scialla!” 🙂

  3. Ho visto bene della tua lista Habemus Papam e Romanzo di una strage che mi sono piaciuti, anche se devo dire che Habemus Papam mi ha lasciato un pò perplesso, e io sono un fan del Moretti (l’ho visto da poco pure a teatro!).
    La passione e La giusta distanza li ho intravisti e sembravano film di buon livello…..
    gli altri non li ho visti per niente.
    Direi “E’ stato il figlio”, “L’ultimo terrestre”, “Vallanzasca”, “Diaz” tra i bei film degli ultimi 5 anni……
    Romanzo Criminale è fuori perchè del 2005 🙂
    Buon weekend!

  4. Di questi ho visto solo il Divo (sai che novità, in fatto di cinema ho una ignoranza abissale), e devo comunque concordare sul fatto che il primo posto se lo meriti davvero tutto. E’ un film magnifico per fotografia, regia, colonna sonora, scelte stilistiche, interpretazione… lo riguardo sempre con piacere.

  5. Ne ho vista esattamente la metà; concordo sul Divo; per quanto concerne Virzì, avrei forse inserito Tutta la vita davanti; secondo me l’unica assenza ‘importante’ è Cesare deve morire… 🙂

  6. Faccio una risposta collettiva.

    Non capisco le perplessità su “La ragazza del lago”, secondo me è proprio un grandissimo film ! Proverò a rivederlo giusto per capire le vostre perplessità.

    Cesare deve morire, Tutta la vita davanti, E’ stato il figlio, La prima linea… mi mancano.

    In che senso, Viga, La passione ha tutti i difetti del cinema italiano ?

    Diaz è un film importante ma non mi è piaciuto al 100 % per come è girato, a mio avviso Acab, con un tema simile, è nettamente e tecnicamente più bello. Scialla è molto carino ma ho preferito non inserirlo perchè troppo leggero.

  7. ho trovato la passione classico esempio di carineria del cinema borghese italiano..Lo rivedrò visto che ho il dvd a casa,mi aveva deluso ,perchè Mazzacurati quando vuole ti gira capolavori come La Lingua del Santo,Il Toro,ad esempio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...