12 commenti su “Pulp fiction

  1. ottimo film ottim colonna sonora che merita aquisto cd… : )
    e del furore biblico di Samuel L. Jackson… biblico a suo modo..
    quel ballo passerà alla storia merito xò è anche del gran pezzo…

  2. di certo non rientro fra gli amanti di Tarantino, ma neppure direi di odiarlo….
    diciamo semplicemente che i primi film erano molto, molto innovativi. al limite della genialità rivoluzionaria.
    ora? ora secondo me ripetono un pò troppo il suo stile, quasi un cliches….

  3. è l’inizio di un modo di far cinema che non amo per niente, involgarito negli anni da saccenti fighetti che si reputano geni perchè affogano in assurdità personaggi,dialoghi. Gente ai quali ho dedicato il mio citame sto cazzo,che mi han sfinito.
    Il dialogo fico del personaggio fico mi spinge ogni volta oltre la barriera della bestemmia.
    Poi ,per carità, tarantino è comunque un personaggio importante, purtroppo,e quindi…Andiamo tutti al cattivismo da happy hour. Mi sta più simpatico dei suoi fans,epperò

    • Sono d’accordo su un aspetto: Tarantino è un conto, i tarantiniani un altro, specie se i tarantiniani sono registi e sceneggiatori che credono di essere geniali e copiano, scimmiottano l’originale.

      Poi Tarantino non è Rodriguez e non è nessuno dei suoi emuli, di livello più basso.

      Pulp fiction e Le iene sono per me due pilastri, quello che viene dopo è interessante e vedibile, anche se mi appare un po’ come una ripetizione di stile (tranne ovviamente Kill Bill, specie il volume 1, che è una vaccata)…

  4. Personalmente ritengo Tarantino sopravvalutato. Pulp Fiction è un grande film, ma ciò che è venuto dopo non è che un ripetersi di stili e clichè sempre più autocompiaciuti e gigioni che non mi sono mai piaciuti.

  5. Bè direi che “Bastardi senza gloria” sia un qualcosa di diverso rispetto al passato…..o sbaglio?
    In “Pulp Fiction” Tarantino omaggia due protagonisti del film “La mala ordina” di Fernando Di Leo che ha fatto cinema di serie A…. 🙂 Comunque si innovativo a inizio carriera, poi ha fatto film che piacciono o non piacciono (Kill Bill per esempio che a me piace)…..
    Bastardi senza gloria forse è quello che piace di più a tutti, almeno credo……
    “Django” non l’ho visto, sono uno dei pochi al mondo a non averlo visto…….
    Ciao!

    • Bastardi senza gloria è un po’ diverso da Pulp Fiction anche se come struttura riprende tutto il modo di fare cinema di Tarantino, una variazione sul tema, insomma…

      Bel film eh, comunque !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...